La Montagna del Trentino Alto Adige.

Le Alpi

Le Alpi Venoste e le Alpi Passirie

Dal Passo di Resia (1.508 m.) verso oriente si innalzano le Alpi Venoste e le Alpi Passirie appartenenti al Trentino Alto Adige.
Le Alpi Venoste si presentano con rilievi compatti, con altitudine quasi uniformi e pendii molto pi ripidi nel nostro che non quello austriaco.
La montagna pi alta di tutto il gruppo delle Alpi Venoste la Wild Spitze (3.774 m.) al di fuori dei confini italiani mentre la montagna del Trentino (italiana) pi alta e la Palla Bianca (3.736 m.) , la Vetta di Similaun (3.624 m.) e l 'Altissima (3.479 m.). La montagna Altissima unisce le Alpi Venoste alle Alpi Passirie.

Le Valli nelle Alpi Venoste e Passirie sono numerose:

salgono dal Val Venosta verso la montagna Palla Bianca.

Lungo la catena montuoso predominano le rocce cristalline di natura metamorfica con gneis fortemente mineralizzati. Dal monte Palla Bianca fino al massiccio del Similaun prevalgono gli micascisti che accompagnano gli gneis.

Le Alpi Breonie

Le Alpi Breonie (stubaier Alpen) sono formate da catene montuose che dal punto di vista morfologico e litologico (caratteri chimici e fisici) hanno gli stessi caratteri delle catene della Alpi Passirie solo in alcuni punti ad ovest del Brennero presentano alte pareti verticali , vette crestate e fasce detritiche. Imponente il monte Tribulan (3.090 m.) ma il nodo centrale delle Alpi Breonie la Cima del Prete (3.454 m.). In direzione nord-sud si snodano i Monti Sarentini compresi tra le Valli dell' Isarco, dell' Adige e del Passirio. I monti Sarentini non sono molto elevati e sono dominati dalla Punta Cervinia (2.781 m.).
A nord dominano gli gneis, i micacisti e le filladi quarzifere intersecate da graniti biotitici e tonalitici. Questi affioramenti hanno la massima estensione a nord di Bressanone e si spingono oltre l'Adige per arrivare fino al gruppo montuoso delle Vedrette di Ries.
Ad est del passo del Brennero c' la catena montuosa delle Alpi Aurine.

Le Alpi Aurine

Le Alpi Aurine (Zillerthaler Alpen) si trovano ad est del Passo del Brennero. La montagna pi alta il Gran Pilastro (3.510 m.), ma molte altre cime superano i 3000 m. :

Le Alpi Aurine raggiungono con la Vettad'Italia (2.911 m.) il punto settntrionale dello Stato Italiano a 47 5' 30'' di Latitudine Nord.

Le Alpi Dolomitiche

Le Dolomiti (Alpi Dolomitiche) in trentino Alto Adige segnano il confine naturale con l' Austria. Ogni rilievo dolomitico ha una sua fisionomia.

La montagna occidentale del Trentino segna il confine dell' Italia con la Svizzera.

Bibliografia sulla Regione del Trentino Alto Adige.

Argomenti di montagna correlati: